Una vigorosa lezione nel discernimento della fiducia è necessaria per amare ed esprimere misericordia. Mettere in pratica la fiducia nelle lezioni yoga, significa mettersi a posto la coscienza prima di entrare sul tappetino o nella postura. Significa dare senza secondo fine e con una gioia immensa. Soffriamo nello yoga fino a quando non siamo noi stessi e le persone intorno a noi ce lo dicono attraverso l’immagine che ci rimandano. Cambiando prospettiva con torsioni e inversioni, e, lasciando gli schemi mentali di giudizio; Rendendo l’amore tangibile con mano. Con i 100 modi per aprire il cuore in 120′ di pratica degli Asana e del Sadhana prepariamo il miracolo dell’amore. Nella prima mezz’ora parliamo di apertura mentale e di come ci parliamo con cuore, come mettere più cuore in quello che facciamo. Poi 75′ di pratica intense degli Asana con 100 movimenti di apertura del cuore e un Shavasana guidato.

Per essere solidali con se stessi bisogna creare un Ponte tra spazio e tempo, miracoli e credenze. Gregg Braden ci ricorda che “i rapporti umani ci danno l’opportunità di percepire noi stessi da tutte le angolazioni possibili. Dai i più grandi tradimenti della fiducia che avevamo risposto negli altri, ai nostri più disperati tentativi di riempire il senso di vuoto che proviamo. Tutti _ inclusi colleghi, compagni di scuola e di vita_ ci mostrano qualcosa di noi stessi. Se abbiamo abbastanza saggezza per riconoscere i messaggi che ci vengono rispecchiati dagli altri, riusciamo a scoprire e cambiare le convinzioni che causano sofferenza nella nostra vita.”  Estratto da La matrix divina . Il tappetino agisce come gli Altri, come un specchio che ci rimanda a fare un scatto evolutivo immediato.

 

benedetta spada yoga  benedetta spada copertina benedetta spada lezioni yoga

 

Eventi lezioni yoga suggeriti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *