“Più capisci lo yoga e più puoi trarre dei benefici nella sua regolare pratica, nella sua filosofia ed in uno stile di vita adeguato.” Così mi diceva il maestro Carlo Patrian alla fine degli anni 90 quando inizio il mio primo corso per diventare insegnante yoga. Oggi la scienza e la tradizione hanno dimostrato che la pratica yoga migliora la resistenza e aumenta la fiducia in se stesso. Allora perché ci sono ancora pochi uomini a fare yoga?

 

Benedetta spada yoga a fumetto

Ecco alcune riflessioni scritte con l’aiuto di mio marito Marc, in risposta ai luoghi comuni che spesso impediscono ai molti uomini di entrare in una sala yoga.

“Lo yoga è per le donne”
Chiedi a Lebron James se è vero? La situazione attuale nelle sale di yoga è un 70/30 tra donne e uomini ma 40 anni fa era il contrario. Certo lo yoga ha un qualcosa di femminile, è danzante, è creativo, in confronto alla meditazione più maschile. Ma tutti noi cerchiamo un equilibrio tra femminile e maschile, e lo yoga è lo strumento migliore per non eccedere nelle caratteristiche primarie sessuali. Cercando un giusto peso tra l’utilizzo della forza e quella flessibilità necessaria a lasciare fluire il respiro nelle posizioni. Adesso ultima novità ci sono anche linee di vestiti yoga per uomini che abbelliscono non più il solito slip o vestito di altri sport.

“Lo Yoga non è un esercizio fisico”
Le tecniche yoga sono fisiche sopratutto per alcuni stili che vanno per la maggiore come Ashtanga yoga, Hatha yoga (tradotto come yoga fisico), o ancora Bikram yoga. Ma è anche vero che lo yoga non è solo fisico e non è meccanico. Ci porta ad un sforzo mentale prolungato in silenzio, nel coordinare respiro e movimento, nell’affrontare le proprie paure. Richiede e sviluppa una concentrazione utile per tutta la vita. Mi piace a citare un mio maestro cristiano a questo punto. Rocchetta dice “spiritualità, mentalità tenera,  corporeità non rappresentano, dunque, realtà estranee tra loro, parallele o opposte, ma modalità inclusive dell’unitotalità della persona, in permanente osmosi tra loro.” Non solo fare yoga fisico.

“Lo yoga è contro il mio credo”
Lo yoga non è una religione è una scienza della spiritualià. Le tecniche yoga riducono l’ego mettendo attraverso un attività corporea insolita fuori dalla propria zona di confort, e allentano le tensioni dovute alla proiezioni di se all’esterno, sviluppando un attenzione interiore. Dalla mia esperienza la pratica yoga inoltre migliora anche le nostre relazioni. Sono tutti esercizi riconosciuti da tradizioni lontane e scienza moderna studiando il cervello tale neuro plasticità, scienza motorie, teologia. Invito tutti gli insegnanti in particolare a leggere Yoga handbook for yogasana teacher di Mel Robin, che mette in relazione ogni tipo di asana con una funzione fisologica. Nulla di più lontano da una credenza.

“Non sono abbastanza flessibile”
Non sei nemmeno abbastanza forte direi, ma il punto non è questo. Trovare un equilibrio tra forza e flessibilità, tra corpo e mente, tra arti, tra parte del corpo, tra ego piccolo e il Sè, è un obbiettivo importante dello yoga. Lo yoga non è una medicina che risolve tutti problemi nemmeno la flessibilità. Migliora un stato di partenza che per tutti è molto lontano dalla migliore espressione di noi stessi. Di certo posizioni come il lotto (seduto a gambe incrociate) aiutano le junture a durare molto di più per un principio di lubrificazione. Certamente fare yoga chiama un cambio alimentare che porterà altri grandi risultati sia fisicamente che mentalmente.

 

Yoga Tour di IODonna 2015 con Benedetta Spada e Andrea Bosca

 

“Non potrei mai farcela la prima volta”
Per iniziare ecco i miei consigli da chi insegna da 20+ anni
– prendi lezioni private con un insegnante qualificato
– iscriviti a diverse lezioni per principianti e seguile continuativamente
– trova un amico con il quale condividere Fare yoga per la prima volta

Allora se sei pronto a metterti in gioco? A non guardare a destra e sinistra ma guardarti dentro? A metterti in ascolto senza essere competitivo o protagonista per 90′? A stare senza muoverti per più volte alcuni secondi ecco che è arrivato il momento di fare yoga !

 

Una intervista sempre sull’argomento:

Yoga al maschile tra verità e falsi miti

Per chi legge in inglese copiare e incollare su Google, More Resources:
A Man’s Introduction to Yoga, Primer Magazine
Are You Man Enough for Yoga? Muscle and Fitness Magazine
7 Benefits of Yoga for Men, US News
10 Professional Athletes who Practice Yoga, Men’s Fitness Magazine
5 Reasons Yoga and Strength Training Combine Perfectly, 
MindBodyGreen.com
10 Yoga Poses for Runners, Fitness Magazine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *